Sistematicamente ci casco

Sistematicamente ci casco

È quasi matematico: ogni X anni rinasce in me l'esigenza di avere in spazio web su cui pubblicare piccoli articoli, segnalazioni, etc. Certo, ho anche un account  Facebook, ma lo uso molto poco e non per questo tipo di cose.

Qualche settimana fa ho seguito un seminario su questioni di sicurezza informatica, privacy etc che ha risvegliato alcuni interessi che si erano un po' nascosti, anche nell'uso più quotidiano degli strumenti informatici. Niente di particolarmente complicato ma in ogni caso molto importante. Software libero, google, metadati, privacy, tracciamento.

Questo (ritrovato) interesse mi ha portato a riprendere in mano questi aspetti a fare un po' di pulizia nel mio uso quotidiano del computer e dello smartphone. Da qui l'idea di avere uno spazio dove documentar e soprattutto proporre gli strumenti che possono aiutare.

Non mancherà sicuramente occasione per pubblicare cose relative ad altri argomenti: scuola, musica, sport, politica, cazzeggio.

Intanto, segnalo questo articolo che sta girando molto e credo meriti una lettura:

Perché è necessario e urgente liberarsi di Google – e come cominciare a farlo

Commenti